Categoria: news da FNCC

Selezione Coordinatore per le attività di animazione
La Fondazione Collodi bandisce una Borsa di lavoro per lo sviluppo ed il coordinamento delle attività di accoglienza, assistenza, animazione e  laboratori didattici,  per i visitatori del Parco di Pinocchio in Collodi.

 

La Fondazione Collodi intende realizzare la Borsa di lavoro tramite una assunzione a tempo determinato della durata di mesi sei a partire 11/01/2016, eventualmente rinnovabile per uguale periodo e per non più di una volta, a part-time orizzontale al 50% dell’orario, applicando il C.C.N.L. Federculture, Livello C1, previa selezione di un /una candidato/a che presenti competenze ed esperienza professionale coerenti con il seguente profilo:
La Fondazione Collodi intende ricercare una persona di età non superiore ai 30 anni che dimostri, attraverso il curriculum  e il progetto di attività di accoglienza, assistenza, animazione e laboratori didattici, di possedere
– solide esperienze,
– idee innovative,
– capacità organizzative e realizzative degli eventi e delle attività,
– capacità organizzative e di gestione di uno staff di addetti alle medesime attività.
Il Bando con relativo allegato è scaricabile da QUI

 

Bando per una Borsa di Lavoro

La Fondazione Collodi bandisce una Borsa di lavoro per lo sviluppo delle attività di formazione della Agenzia di Formazione Collodi in ambito psicopedagogico.


La Borsa intende assegnare supporto economico a progetti di  studio, nonché di ricerca e sviluppo, e di promozione della formazione nel campo della formazione degli adulti, delle metodologie educative e formative  e della psicopedagogia che possano avere pertinenza con le attività dell’Agenzia di Formazione Collodi.
Il bando è scaricabile da QUI
La Città Botanica (III workshop)
La Città Botanica (III workshop)

Le piante per clima mediterraneo sono state presentate come una scelta ideale per i giardini di oggi e di domani nei nostri climi, in un tempo in cui il giardino richiede una manutenzione non elevata, una resistenza alle variazioni stagionali e e un uso molto attento e misurato dell’acqua.
E’ la proposta del terzo workshop del ciclo “La Città botanica”, che insieme al Convegno “La gestione del Giardino Storico” conclude il Flower Show di Fine Estate 2015 dello Storico Giardino Garzoni.

Grazie al relatore dott. Gabriele Rasconi dei Vivai Rasconi (Roma), che ha parlato di “Piante mediterranee: una proposta sostenibile per le città” nel Teatrino di Verzura, per concludere con una visita guidata alla collezione di piante per clima mediterraneo messe a dimora in pieno sole, ai piedi della spalliera di aranci.

Alcune immagini dall’incontro:

la conversazione nel Teatrino di Verzura

conversazione Rasconi

Alcune delle piante dalla collezione mediterranea:

Salvia microphylla

salvia

Bulbine frutescens

bulmerie

Tulbaghia violacea

tulbaghia

La Città Botanica (II workshop)
La Città Botanica (II workshop)

Piante preistoriche nel giardino di domani è la proposta del secondo workshop del ciclo “La Città botanica”, che insieme al Convegno “La gestione del Giardino Storico” conclude il Flower Show di Fine Estate 2015 dello Storico Giardino Garzoni.

Martini con pubblicoGrazie al relatore dott. Alessandro Martini della Cooperativa Flora Toscana (Pescia), che ha parlato di “Il futuro parte dalla Preistoria: specie australiane e sudafricane per le città italiane” nel Teatrino di Verzura, per concludere con una visita guidata alle aree del Giardino dove varie piante appartenenti alle descritte sono state messe a dimora nelle aiuole.

Alcune immagini dall’incontro:

Alessandro Martini con alcune delle varietà australiane e africane che sta illustrando

Martini con piante

Una Proteacea a dimora in un’aiuola dello Storico Giardino Garzoni

proteacea