Categoria: sezionegiardino

Caccia al Tesoro Botanica 2017 nello Storico Giardino Garzoni

GGI_logoAppuntamento imperdibile, per grandi e piccoli, a Pasquetta nello Storico Giardino Garzoni!

La Caccia al Tesoro Botanico, ideata e organizzata dal network Grandi Giardini Italiani, è un’ottima occasione per far avvicinare i bambini al giardino ed alla natura, facendo loro scoprire e riconoscere in maniera giocosa – foglia per foglia – gli alberi e le piante presenti nei parchi.

E quale occasione migliore del giorno di Pasquetta, 17 Aprile 2017 per una passeggiata ed una bella caccia botanica?

I Grandi Giardini Italiani nei quali si svolge l’edizione 2017 della Caccia al Tesoro Botanico sono:

Piemonte
Villa Ottolenghi Wedekind (Acqui Terme, AL)
Villa Badia (Sezzadio, AL)
Castello di Miradolo (S. Secondo di Pinerolo, TO)
Oasi Zegna(Trivero, BI)

Lombardia
Parco della Fondazione Minoprio (Vertemate con Minoprio, CO)
Villa del Grumello (Como)
Villa Carlotta (Tremezzina, CO)
Giardini di Villa Melzi d’Eril (Bellagio, CO)
Rossini Art Site (Briosco, MB)
Giardini di Villa Monastero (Varenna, LC)
Giardino Botanico Heller (Gardone Riviera, BS)
Il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera, BS)
Isola del Garda (S. Felice del Benaco, BS)
Rocca di Lonato del Garda (Lonato del Garda, BS)
Parco Botanico Angelo e Lina Nocivelli (Verolanuova, BS)
Villa della Porta Bozzolo (Casalzuigno, VA)

Trentino Alto Adige
I Giardini di Castel Trauttmansdorff (Merano, BZ)

Veneto
Castello di Roncade (Roncade, TV)
Castello di San Pelagio (Due Carrare, PD)
Villa Trissino Marzotto (Trissino, VI)

Liguria
Villa Serra (Sant’Olcese, GE)
Giardini Botanici Hanbury (Ventimiglia, IM)

Emilia Romagna
Giardino di Palazzo di Varignana (Varignana, BO)
Labirinto della Masone (Fontanellato, PR)

Toscana
Giardino Bardini (Firenze)
Storico Giardino Garzoni (Collodi, PT)
Parco della Villa Reale di Marlia (Marlia, LU)

Lazio
Roseto Vacunae Rosae (Roccantica, RI)
Castello Ruspoli (Vignanello, VT)

Corso “Il Giardiniere Professionale” nello Storico Giardino Garzoni
Corso “Il Giardiniere Professionale” nello Storico Giardino Garzoni

Un corso professionalizzante per giardinieri che ha per cornice delle attività pratiche un “giardino dei giardini”: lo Storico Giardino Garzoni.

E’ questa la proposta dell’Agenzia Formativa della Fondazione Nazionale Carlo Collodi “International Collodi Academy”. Inizierà il 10 ottobre 2016 il corso di formazione professionale riconosciuto dalla Regione Toscana:
IL GIARDINIERE PROFESSIONALE
(iscrizioni entro il 7 ottobre 2016)
per il conseguimento della qualifica professionale di “ADDETTO ALLA REALIZZAZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI” (III EQF)  con esame finale.
Le lezioni in campo nello Storico Giardino Garzoni metteranno in grado di lavorare anche in ambienti di pregio o con valore storico-monumentale. La qualifica assume particolare significato ora che le nuove norme prospettano l’obbligo di un titolo professionale per esercitare come giardinieri.
Il corso è diretto a chi:
– già opera nel settore giardinaggio, e vuole consolidare la propria professionalità con una qualifica legalmente riconosciuta in Italia e all’estero (III EQF dell’UE);
– ha concluso la scuola dell’obbligo o una scuola secondaria superiore e desidera avviare un’attività o cercare occupazione nell’ambito della giardineria;
– desidera riconvertirsi lavorativamente come giardiniere.
Il corso copre, con 900 ore di legge fra teoria, pratica e stage in azienda, un arco di 6 mesi; ma chi ha già esperienze di studio o professionali nel campo può, dopo attenta valutazione, vedersi riconoscere dei crediti formativi.
Il corso è a pagamento. All’iscrizione si versa un minimo anticipo; il rimanente verrà suddiviso in 4 rate entro la conclusione del corso.
Info: formazione@pinocchio.it, tel. 0572 429613.

Scarica qui la presentazione e la locandina ufficiale.

Passeggiate inusuali a Collodi
Passeggiate inusuali a Collodi

“Da Collodi a Pinocchio con Carlo Lorenzini” è il titolo dei due percorsi che la Fondazione Nazionale Carlo Collodi propone in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2016 (sabato 24 e domenica 25 settembre). Si tratta di “passeggiate patrimoniali” cioè visite a luoghi poco noti ma che fanno parte del patrimonio di tutti, e fanno parte anche della vita di varie persone che ne rievocheranno, in modo personale e informale, il significato e il ruolo dal loro specifico punto di vista. Un’eccezionale occasione per completare una visita allo Storico Giardino Garzoni o al Parco di Pinocchio. Ma anche per aggiungere nuove conoscenze a quelle che si hanno già su Collodi, che può aspirare a divenire un Parco policentrico, con i suoi molti punti d’interesse storicamente e materialmente collegati.

Le passeggiate daranno l’opportunità di conoscere due luoghi che per motivi diversi non sono normalmente accessibili al pubblico. Si tratta: del passaggio dal giardino privato della Villa Garzoni che attraversa l’edificio e porta all’antico borgo di Collodi Castello, costeggiando la stupenda Palazzina d’Estate, invisibile da qualsiasi altra angolazione; e della Biblioteca Collodiana, una raccolta di conservazione della Fondazione Nazionale Carlo Collodi dedicata alle opere di Carlo Collodi da tutto il mondo. “Testimoni” – cioè coloro che dialogheranno con i visitatori – saranno alcuni residenti e persone che per lavoro frequentano, o hanno frequentato, questi luoghi. L’iniziativa si tiene in collaborazione con il Consiglio d’Europa – Ufficio di Venezia.

Per chi è interessato, ecco alcuni dettagli. Informazioni ulteriori e prenotazioni a: belcari@pinocchio.it, oppure telefonando a Isabella Belcari, 0572 429613 (orario ufficio).

ORARIO PASSEGGIATE (valido sia per il 24 sia per il 25 settembre):
– Passaggio sotto la Villa Garzoni: ritrovo ore 9.00 presso il chiosco Informazione Turistica di Piazza Carlo Collodi a Collodi; partenza ore 9.15;

– Biblioteca Collodiana: ritrovo ore 10.20 oppure ore 11.20 di fronte a Villa Arcangeli, sede della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, in Via Pasquinelli, 6, a Collodi. Inizio ore 10.30 e ore 11.30.
Si raccomanda in entrambi i casi la puntualità, non ci si potrà aggregare a visita iniziata.

PRENOTAZIONI: consigliabile prenotare via e-mail: belcari@pinocchio.it. Le persone con prenotazione avranno la precedenza nella partecipazione, secondo l’ordine di arrivo delle prenotazioni. Saranno accettate 20 persone per ciascuna passeggiata.

ACCESSIBILITA': Il passaggio attraverso la Villa Garzoni non è accessibile ai disabili e non è adatto a persone con mobilità limitata, inoltre si raccomanda di calzare scarpe sportive; questa visita è indicata per partecipanti adulti. La Biblioteca Collodiana è accessibile ai disabili ed è una visita indicata anche per i bambini, che devono essere accompagnati da adulti.

La partecipazione è gratuita.

Edizioni delle Avventure di Pinocchio dalla Biblioteca Collodiana