Fondazione Pinocchio – Carlo Collodi

Attività Svolte

Le attività di una fondazione devono essere definite e guidate dal suo statuto e dal suo carattere di organizzazione non profit. Secondo lo statuto rinnovato ed approvato nel 2015, l’azione della Fondazione Collodi si definisce a vari livelli:

– internazionale: principalmente, con la promozione di Carlo Collodi e Pinocchio nel mondo, grazie ad attività culturali come mostre, spettacoli, conferenze, concorsi;

– europeo: attraverso accordi di cooperazione o progetti su bando, le attività della Fondazione si armonizzano sempre più con priorità e direttive dell’Unione Europea;

– nazionale e regionale: si privilegiano azioni educative (formazione, campagne, attività culturali varie, promozione del turismo culturale) di ambito scolastico ed extrascolastico;

– locale: alla cura e valorizzazione del Parco di Pinocchio e dello Storico Giardino Garzoni con la Collodi Butterfly House, si affiancheranno manifestazioni da organizzare a Collodi nella linea di caratterizzare il luogo come patria di Pinocchio e della cultura dei bambini; all’orizzonte, permane la cura e promozione del progetto per la realizzazione del Parco degli Amici di Pinocchio

La Via Della Fiaba

Alcune tra le azioni salienti che concretizzano questo piano sono:

– gli importanti partenariati con i quali si sono organizzate le più recenti edizioni del Concorso per il Compleanno di Pinocchio, con temi di rilievo: Emergency Italia e Prosolidar Onlus per la solidarietà e la pace, il Comitato organizzatore del Mondiale di Ciclismo su Strada Toscana 2013 e la FCI – Federazione Ciclistica Italiana per la realizzazione di un Pinocchio mascotte che come simbolo del Mondiale italiano e toscano per promuovere lo sport della bicicletta;

mascotte_mondiali_ciclismo_2013

– l’Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Lorenzini: un lavoro in corso dai risultati già tangibili e prestigiosi;

libro Pinocchio

– l’accreditamento come agenzia formativa per uno sviluppo più solido e fattivo dell’attività nel campo della formazione;

a f logo definitivo

– le campagne per l’ambiente e gli stili di vita sostenibili realizzate a livello interregionale (ottenendo attenzione anche a livello nazionale ed europeo): “Pinocchio fa la differenza”, “Pinocchio risparmia l’energia”, “Pinocchio rispetta l’ambiente”, che hanno portato anche all’accordo di cooperazione per l’attuazione di campagne simili in Europa con il CESE Comitato Economico e Sociale Europeo;

– il percorso per partecipare con il catalogo della Biblioteca Collodiana alla rete SBN (Sistema Bibliotecario Nazionale) attraverso il Polo della Biblioteca Universitaria di Pisa;

-il turismo sostenibile a Collodi: sviluppo, rispetto dell’ambiente e della comunità locale, promozione del territorio grazie anche al partenariato con il Lions Club per il Premio “Lions – Pinocchio di Collodi” conferito a chi valorizza il territorio in rapporto a Pinocchio;

– la collaborazione con la Regione Toscana per Expo 2015 Milano: in relazione al tema “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”, Pinocchio è stato testimonial per le iniziative della Toscana e della Valdinievole;

– la partecipazione, coronata dal successo, a bandi europei per progetti sulla formazione dei bambini e degli adulti: 2 progetti COMENIUS multilaterali biennali (P.IN.O.K.I.O. e ARTinED, entrambi completati) con ampi partenariati internazionali, 1 progetto GRUNDTVIG multilaterale (ALICE, completato) e 1 KA4 (ARTES, completato); 3 progetti ERASMUS+ approvati nel 2015 e attualmente in corso (META. T&D Stories, ARTinED online), 1 ERASMUS+ approvato (MOV-UP) che inizierà le attività in gennaio 2017.