News Butterfly House

“Le farfalle volano sulla città pulita”
“Le farfalle volano sulla città pulita”

Sensibili al meraviglioso mondo delle farfalle a alla tutela e rispetto della natura, non si poteva non segnalare l’originale mostra romana ‘Le farfalle volano sulla città pulita’ di Ettore Favini!

La mostra propone il tema dell’ecologia interpretato in chiave contemporanea in interazione con lo spettatore, responsabile dell’ambiente in cui vive. Tra gli obiettivi anche quello di riportare le farfalle in città, considerate indicatore ecologico per eccellenza. Tali intenti ecologici non possono non essere condivisi dalla Collodi Butterfly House, che ha riportato nel Giardino Garzoni una stupenda popolazione di farfalle, ricordante quelle che volavano tra le aiuole prima che l’inquinamento agricolo e industriale tipico della vita contemporanea trasformasse il loro aspetto e riducesse la loro presenza. Anche qui il messaggio allo spettatore è di comprensione e responsabilità: anche quando l’uomo interviene, la natura animale e vegetale può e deve mantenere il suo equilibrio grazie alla corretta interazione e interdipendenza tra le creature viventi!

Leggi la notizia

Le falene nere di Amorales
Le falene nere di Amorales

Non saranno colorate come quelle della Butterfly House a Collodi…

E nemmeno libere di volare come quelle… e ancor meno vere come quelle, ma le impressioni che suscitano sono altrettanto suggestive!
Sono le farfalle di carta di Carlos Amorales dell’installazione “Black Cloud” che l’artista messicano ha, nel tempo, in più luoghi riproposto (Yvon Lambert Gallery di New York; Philadelphia Museum of Art; Espacio AV, una ex chiesa barocca in Spagna)black cloud

Leggi la notizia

La “farfalla viziosa” di Capalbio
La “farfalla viziosa” di Capalbio

La Butterfly House permette a tutti di vivere un’esperienza unica, perché immerge i visitatori, come per incanto, nell’atmosfera di un giardino tropicale tra piante esotiche e voli di variopinte farfalle tipiche dei luoghi equatoriali e dei tropici…

Ma se vi trovate in Toscana a godere di questo splendido spettacolo, non potete non colmare la vostra curiosità in fatto di farfalle procedendo in direzione Capalbio, un paesino immerso nella campagna maremmana, famoso, tra l’altro per la sua “farfalla viziosa”.
Si tratta della Charaxes jasius, farfalla soprannominata “ninfa del corbezzolo” ma anche… “la sbronzona”!
Questa farfalla, infatti, tra le più grandi e belle in Italia, con la sua livrea bruna orlata d’arancio, striata d’argento e con riflessi verdi, lunule azzurre e dettagli in rosso e bianco, sembra, dagli studi effettuati dall’entomologo Enrico Stella, sia attratta dai… “fumi dell’alcool”!
Basta infatti lasciare un bicchierino di birra, vino o simili nella macchia che d’abitudine frequenta che la farfalla si precipita a suggere quell’ “inebriante nettare”!
Una farfalla davvero sui generis, bellissima da vedere e anche importante da preservare, in quanto sempre più rara.farfalla Charaxesjasius