News Parco di Pinocchio

Pinocchio simbolo della Toscana all’EXPO 2015!!
Pinocchio simbolo della Toscana all’EXPO 2015!!

Il celebre burattino, ambasciatore della cultura italiana nel mondo sarà infatti, il portavoce dell’eccellenza Toscana e del Made in Italy all’EXPO di Milano. Un traguardo importante che premia il lungo lavoro di promozione della cultura, della tradizione e del territorio italiano attraverso l’opera di tutela de “Le Avventure di Pinocchio” e dei suoi valori senza tempo.

Leggi la notizia

Pinocchio guida alla mostra AVSI – Rimini Meeting
Pinocchio guida alla mostra AVSI – Rimini Meeting

Anche Pinocchio, il Gatto e la Volpe accompagnano i bambini alla scoperta dell’attività AVSI nel mondo.

C’è tempo fino a venerdì 29 agosto per visitare la mostra “Generare bellezza. Nuovi inizi alle periferie del mondo” allestita dalla Fondazione AVSI nell’ambito del Meeting per l’Amicizia fra i Popoli 2014 a Rimini guidati anche da Pinocchio, il Gatto e la Volpe… che altro non sono se non alcuni animatori direttamente dal Parco di Pinocchio.

La Fondazione AVSI, che si occupa di sostegno allo sviluppo, in particolare con servizi socio-educativi, in aree povere del mondo, e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi collaborano per promuovere i valori della solidarietà anche attraverso il personaggio di Pinocchio. Il Parco di Pinocchio ha anche intrapreso 4 sostegni a distanza in collaborazione con AVSI, mentre altre iniziative sono in preparazione.

Per questo, nella loro mostra che rimane visitabile fino al 30 agosto, per alcuni giorni anche Pinocchio e i suoi compagni d’avventure introducono bambini e ragazzi alle storie di coetanei da Paesi lontani, dove anche Pinocchio può essere – come racconta Ignatius dal Kenya – un vero modello di rinascita.

locandina mostra AVSI 2014

Al Parco di Pinocchio con Lions Camp
Al Parco di Pinocchio con Lions Camp

Giovani Lions dal mondo a Collodi 

La fama mondiale di Pinocchio alimenta la collaborazione tra la Fondazione Nazionale Carlo Collodi e i Lions Club, in particolare il Lions Club Pescia, sul cui guidoncino è presente anche il profilo del nostro eroe e con il quale annualmente viene promosso il Premio Lions “Pinocchio di Collodi”.

Nelle scorse settimane si è presentata l’opportunità di far incontrare a Collodi 15 ragazzi e ragazze da numerosi Paesi (Stati Uniti, Messico, Israele, Finlandia, Ungheria, Brasile, Turchia, Svezia, Danimarca e Olanda) che hanno partecipato in Toscana ad un Lions Camp. Questa iniziativa, premossa nello specifico dal Distretto 108-La Toscana organizza scambi di giovani che possono così conoscere meglio luoghi e culture diversi da quelli di origine. E tuttavia, nonostante le differenze, ritrovarsi sorridenti e uniti nella storia di Pinocchio nel suo Parco, a Collodi, è stato del tutto naturale..

Ricevuto il benvenuto della città di Pescia (di cui Collodi è una frazione) dal Sindaco, Oreste Giurlani, accompagnati dai soci del Lions Club Pescia e dagli animatori del parco i giovani del Lions Camp hanno poi visitato, oltre al Parco di Pinocchio, lo Storico Giardino Garzoni e la Collodi Butterfly House. Durante la cena nell’Osteria del Gambero Rosso dove si è conclusa la giornata, i ciascun componente del gruppo ha ricevuto in dono dalla Fondazione Collodi un volume della traduzione integrale in inglese delle Avventure di Pinocchio, un libro di cui il presidente del Lions Club Pescia Alessandro Andreani ha ricordato ai presenti i valori universali.

Lions Camp