News Storico Giardino Garzoni

La Città Botanica (I workshop)
La Città Botanica (I workshop)

Le architetture vegetali sono una proposta per il verde urbano presentata nel primo workshop del ciclo “La Città botanica”, che insieme al Convegno “La gestione del Giardino Storico” conclude il Flower Show di Fine Estate 2015 dello Storico Giardino Garzoni.

menghiniGrazie al relatore dott. Andrea Menghini del Giorgio Tesi Group (Pistoia) che ha parlato di “Architetture vegetali formali e naturali per la città da rinnovare” nel Teatrino di Verzura, mostrando poi vari esemplari esposti nel Giardino.

Alcune immagini dal workshop:

La conversazione nel Teatrino di Verzura

menghini_e_pubblico

La visita alla collezione

Menghini e le collezioni

Bosso a spirale, gelso a tetto

topiarie

Pero a spalliera

pero a spalliera

Il Giardino Storico: workshop e convegno
Il Giardino Storico: workshop e convegno

Il programma completo

Il workshop “La città botanica” e il convegno “La gestione del Giardino Storico” sono ai blocchi di partenza.
Posti ancora disponibili! E agli architetti o dottori agronomi e forestali, gli Ordini professionali riconoscono crediti formativi per la frequenza, nelle modalità specificate più sotto.

Ecco il programma completo degli eventi, che hanno il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Pescia:

CICLO DI WORKSHOP
La città botanica
Collodi, Storico Giardino Garzoni, 9-11 settembre 2015, ore 17.00-19.00

[/mark]

 

9/09  Architetture vegetali formali e naturali per la città da rinnovare
conduce: Andrea Menghini (Giorgio Tesi Group)
10/09 Il futuro parte dalla Preistoria: specie australiane e sudafricane per le città italiane
conduce: Alessandro Martini (Flora Toscana)
11/09 Piante mediterranee: una proposta sostenibile per le città
conduce: Gabriele Rasconi (Vivai Rasconi)
Moderatori:
Dott. Maurizio Antonetti (ONVUS-Osservatorio Nazionale Verde Urbano e Storico); Dott. Gianluca Burchi (CRA-VIV Pescia); Arch. Stefano Mengoli (green designer, curatore dello Storico Giardino Garzoni)
In collaborazione con:
Onvus-Osservatorio Nazionale per il Verde Urbano e Storico, Green Urbanism

CONVEGNO
La gestione del Giardino Storico
Collodi, Sala Convegni del Parco di Pinocchio, 12 settembre 2015

9.00    Registrazione dei partecipanti

9.30    SALUTI
Oreste Giurlani, Sindaco di Pescia
Stefano Romagnoli, Responsabile Settore Disciplina Sviluppo e Promozione Turismo e Commercio, Assessorato al Turismo     della Regione Toscana
Angelo Ciuni, Prefetto di Pistoia
Il Presidente dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Pistoia
Il Presidente dell’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Pistoia

10.00    INTRODUZIONE
Pier Francesco Bernacchi (Segretario Generale Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Presidente Sviluppo Turistico Collodi)

RELAZIONI
10.30    Maria Adriana Giusti (Ordinario di Restauro Architettonico – DAD-Dipartimento di Architettura e Design, Politecnico di Torino)
“Giardino Garzoni di Collodi: il teatro delle metamorfosi”

11.00    Mariella Zoppi (Ordinario di Architettura del Paesaggio – Università di Firenze )
“Lo Storico Giardino Garzoni nel paesaggio toscano”

11.30    Stefano Mengoli (Architetto e green designer, curatore dello Storico Giardino Garzoni)
“Giardino, fioriture, ammodernamento: pensieri e soluzioni per il restyling del Giardino Garzoni”

12.00    Annacaterina Barocco (GRIBS Università degli Studi di Padova)
“L’evoluzione del giardino storico di Villa Valmarana ai Nani”

12.15    SESSIONE TEMATICA “La formazione del personale per la gestione e la manutenzione del Giardino Storico”
Interventi di:
Maria Chiara Pozzana (Architetto, responsabile Comitato scientifico nazionale Paesaggi Culturali ICOMOS Italia)
Annarosa Pisaturo (Responsabile Prezzario Regionale Lavori Pubblici – Regione Toscana)

13.15    BREAK

15.00    TAVOLA ROTONDA “Il giardino storico, volano economico per il territorio”
Modera: Pier Francesco Bernacchi

Interventi in programma:

Franco Baldaccini, Presidente del MEFIT-Mercato dei Fiori della Toscana
Fabio Fondatori, Marketing Manager della Giorgio Tesi Group
Vittoria Colonna di Stigliano, Presidente dell’Associazione Ville e Palazzi Lucchesi
Lorenzo Gai, Ordinario di Economia – Università di Firenze
Walter Incerpi, Direttore della Cooperativa Flora Toscana
Daniele Narducci, Dirigente della Fondazione Nazionale Carlo Collodi
Gabriele Rasconi, Vivai Rasconi
Judith Wade, Presidente del network Grandi Giardini Italiani

16.15    PRESENTAZIONE DEL PROGETTO
“Corso per giardiniere e manutentore spazi verdi” a cura di Agenzia Formativa Fondazione Collodi
a seguire:
proiezione video: “L’educazione del giardiniere”: l’esperienza della brigata dello Storico Giardino Garzoni

16.30    Interventi della stampa specializzata e conclusioni

17.00    PRESENTAZIONE DEL LIBRO
Ville lucchesi. Le delizie della campagna (Lucca, PubliEd, 2015) di Maria Adriana Giusti.
Presenta: Cristina Acidini Luchinat

18.00    VISITA GUIDATA
dello Storico Giardino Garzoni con il Flower Show di Fine Estate 2015
a seguire:
Cocktail di chiusura

In collaborazione con:
AVPL-Associazione Ville e Palazzi Lucchesi

NB: Ai partecipanti al Workshop e al Convegno iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali saranno riconosciuti i CFP validi per la formazione professionale continua.
È stata inoltre avviata presso il CNAPPC la procedura per il riconoscimento di CFP ai partecipanti al convegno.
La partecipazione agli eventi è gratuita, fino ad esaurimento posti, con precedenza per i pre-iscritti.
Pre-iscrizioni a: giardinogarzoni@pinocchio.it
Tutor: Arch. Stefano Mengoli
Al fine del riconoscimento dei crediti formativi, gli iscritti dovranno essere presenti dall’inizio dell’evento fino alla sua effettiva conclusione, attestando la presenza con la firma di entrata ed uscita nell’apposito registro che sarà disponibile sul posto.

Info: Fondazione Nazionale Carlo Collodi, fondazione@pinocchio.it, tel. +39 0572 429613

Flower Show 2015
Flower Show 2015

Il giardino storico nel 21° secolo: workshop e convegno

I giardini storici possono e devono continuare a vivere ed essere ammirati anche nel nostro tempo: Perché questo sia possibile, è necessario trovare il punto d’incontro tra le loro esigenze e caratteristiche con la percezione del pubblico, le forme di lavoro, organizzazione e gestione tipiche del nostro tempo. Per tracciare possibili percorsi che possano conciliare felicemente questi monumenti storici con il nostro presente il 12 settembre 2015 si terrà a Collodi il convegno “La gestione del Giardino Storico”, preceduto nei giorni 9, 10 e 11 settembre dal ciclo di workshop tematici “La città botanica”. L’uso innovativo delle piante nei giardini e nelle città, come gestire i monumenti del verde, sono gli argomenti che saranno trattati per concludere il Flower Show di Fine estate 2015 nel Giardino Garzoni a Collodi.
gg ninfeeInsieme alla teoria, un modello pratico: lo Storico Giardino Garzoni di Collodi, dove con questi incontri si chiuderà il Flower Show di Fine Estate 2015. I workshop si terranno nel Giardino Garzoni stesso, mentre il convegno (ospitato nella Sala Convegni del Parco di Pinocchio) vi si concluderà con una visita guidata. I partecipanti potranno così vedere messe a dimora o esposte in questo monumento nazionale ormai tricentenario centinaia di varietà il cui utilizzo, adattato a varie caratteristiche architettoniche ed ambientali, è una risposta ad alcune delle problematiche che i giardini storici pongono nel nostro tempo, così diverso da quello in cui sono stati creati.

Il Convegno “La gestione del Giardino Storico” affronterà aspetti culturali, paesaggistici, botanici, gestionali e di marketing. Tra gli esperti attesi, studiose del rapporto fra architettura, giardini e paesaggio come Maria Adriana Giusti, Mariella Zoppi, Mariachiara Pozzana; Stefano Mengoli, architetto e green designer curatore del restyling dello Storico Giardino Garzoni; professionisti da aziende ed organizzazioni del settore floro-vivaistico di livello, come Giorgio Tesi Group, Flora Toscana, Mefit, Vivai Rasconi; rappresentanti di organizzazioni attive per mantenere, accrescere e diffondere tra il pubblico la consapevolezza culturale e l’apprezzamento riguardo ai giardini monumentali, come l’Associazione Ville e Palazzi Lucchesi o il network Grandi Giardini Italiani. Fra gli argomenti, anche la formazione dei giardinieri sarà trattata.

Le iniziative hanno il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Pescia, sono promosse ed organizzate dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi e dalla Sviluppo Turistico Collodi – che dal 2004 gestisce lo Storico Giardino Garzoni – con l’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, e l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Pistoia. Questi Ordini professionali conferiranno crediti formativi per la partecipazione. Al convegno collabora l’Associazione Ville e Palazzi Lucchesi, di cui fa parte il complesso di Villa e Giardino Garzoni. Ai workshops collaborano ONVUS-Osservatorio Nazionale del Verde Urbano e Storico, e CRA-VIV di Pescia.

Programma dettagliato e info: Fondazione Nazionale Carlo Collodi – tel. 0572 429613 – fondazione@pinocchio.it – www.pinocchio.it