Tag: Pinocchio a Collodi 60°

Convegno “I Parchi di Edutainment” a Collodi
Convegno “I Parchi di Edutainment” a Collodi

«Coloro che fanno distinzione fra intrattenimento e educazione forse non sanno che l’educazione deve essere divertente e il divertimento deve essere educativo». Marshall McLuhan

Si terrà il prossimo sabato 4 febbraio 2017, nella Sala del Grillo del Parco di Pinocchio a Collodi, il convegno “I Parchi di Edutainment” promosso e organizzato dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Il convegno è parte delle attività nel 60° anno dall’inaugurazione del Parco di Pinocchio.

Esperti e istituzioni si incontrano per fare il punto sul senso dell’edutainment come risposta alle esigenze del pubblico e alla vocazione delle organizzazioni non profit di ambito culturale. Il convegno non sarà solo l’occasione per un confronto teorico: la riflessione che esperti e rappresentanti delle istituzioni svolgeranno assume un rilievo molto concreto in vista del Parco Policentrico Collodi Pinocchio, e del significato che questo progetto della Fondazione Nazionale Carlo Collodi assume nello sviluppo del territorio.

Clicca qui per scaricare il programma in PDF

CONVEGNO “I PARCHI DI EDUTAINMENT”
Programma

ore 9:00 Indirizzo di saluto di:
Oreste Giurlani, Sindaco di Pescia
Luca Menesini, Sindaco di Capannnori
Giordano Ballini, Sindaco di Villa Basilica

9:30
Pier Francesco Bernacchi, Presidente Fondazione Nazionale C. Collodi – “Introduzione – Il Parco Policentrico Collodi Pinocchio”

10:00
Umberto Margiotta, Università di Venezia “Ca’ Foscari” – “I parchi di Edutainment: ricerca, formazione e sviluppo”

10:30
Salvatore Colazzo, Università del Salento – “Edutainment e Social Performing. Prospettive per una Scuola Internazionale”

11:00
Giovanni Giovannelli, Avvocato – “Gli aspetti giuridici dei Parchi di Edutainment”

11:30
Massimo Negri, Direttore European Museum Academy – “Musei e Parchi: un binomio da riscoprire”

12:30
Federica Fratoni, Assessore all’Ambiente e Difesa del Suolo della Regione Toscana – Considerazioni finali

Una sintesi delle ragioni e del significato del convegno nelle parole del professor Umberto Margiotta:
“Il Convegno intende rispondere alla crescente domanda di un uso qualitativo del tempo libero, che coniughi cultura, educazione, spettacolo, emozione e divertimento in esperienze uniche e significative. Il termine edutainment è un neologismo coniato da Bob Heyman mentre produceva documentari per la società National Geographic. L’espressione è nata dalla fusione delle parole educational (educativo) ed entertainment (divertimento).
In coerente sviluppo con la sua storia e la sua missione, la Fondazione Collodi ha avviato da ormai due anni con decisione l’ampliamento e la trasformazione dell’attuale Parco di Pinocchio in un Parco Policentrico Collodi Pinocchio con marcata destinazione a parco di Edutainment.
Questo progetto ha dunque una forte valenza educativa, e può ispirarsi alla visione dell’Edutainment che, nel rispondere alla domanda crescente delle famiglie, dei bambini e dei giovani di tutte le età, propone un uso qualitativo del tempo libero attraverso esperienze uniche e significative.”

60°_anniversario_Parco-di-Pinocchio_logo

29° Compleanno di Pinocchio 2016 – Ecco i vincitori e i premiati
29° Compleanno di Pinocchio 2016 – Ecco i vincitori e i premiati

La Fondazione Nazionale Carlo Collodi premia i vincitori del Concorso nazionale per le scuole primarie e le scuole secondarie di I° grado:

Bambini a nuoto, a piedi… da lontano

dedicato ai piccoli loro malgrado protagonisti delle recenti e fortunose migrazioni in Europa, durante la Festa del Compleanno di Pinocchio 2016, che quest’anno celebra anche il 60° anniversario dell’inaugurazione del Parco di Pinocchio. I festeggiamenti e la premiazione avranno luogo sabato 28 maggio dalle ore 12,30 fino al tardo pomeriggio nel Parco di Pinocchio a Collodi (Pistoia), per concludersi con uno spettacolo a ingresso libero nel parterre dello Storico Giardino Garzoni.

La premiazione inizierà alle 15.00, mentre dal mattino si potranno ammirare nel Museo del Parco di Pinocchio i lavori delle scuole premiate, e altri provenienti dal concorso patrocinato dalla Fondazione Collodi “Raccontare per immagini: noi e Pinocchio” realizzati da scuole primarie e dalla secondaria di I° grado dell’Istituto Comprensivo di Fondo, in provincia di Trento, dove Pinocchio è stato il personaggio-guida della manifestazione sportiva internazionale Ciaspolada 2016.

1a FASCIA (Scuole primarie, classi 1a e 2a)

 1° PREMIO: I.C.  “C. Salutati-A. Cavalcanti”, Scuola Primaria – CLASSE 1°, BORGO A BUGGIANO (Pistoia)

 2° PREMIO: I.C.S.  di Montalto Uffugo, Scuola Primaria Plesso Centro – CLASSE 2°, MONTALTO UFFUGO (Cosenza)

 3° PREMIO: I.C. “P. Antonibon”, Scuola Primaria di Cartigliano – CLASS1 1 A e 1 B, NOVI VI

 

2a FASCIA (Scuole Scuole primarie, classi 3a, 4a e 5a)

1° PREMIO: I. C.  di Polesella, Scuola Primaria “Papa Giovanni Paolo II” – CLASSE 5^, PONTECCHIO POLESINE (Rovigo)

2° PREMIO: I.C.S.  di Montecarlo, Scuola Primaria “Giacomo Puccini” – CLASSE 4B, MONTECARLO (Lucca)

3° PREMIO: D.D. 1° Circ. “S. Giovanni Bosco”, Scuola Primaria – CLASSE 3D, TORREMAGGIORE (Foggia)

 

3a FASCIA (Scuole secondarie di 1° grado)

1° PREMIO:  I. C. Gorizia 1, Sc. Sec. 1° gr. “Graziadio Isaia Ascoli” – CLASSI 1B e 2C, GORIZIA

2° PREMIO: I.C. “Graziella Murari”, Sc. Sec. 1° gr. “Iacopo Foroni” – CLASSI 1, 2, 3  A-B-C, VALEGGIO SUL MINCIO (Verona)

3° PREMIO: I. C.  “Don Lorenzo Milani”, Sc. Sec. di 1° gr. – CLASSI 1 A-B-D, 2 A-B, 3B PONTE BUGGIANESE (Pistoia)

Le scuole premiate, che saranno presenti con delegazioni ufficiali, riceveranno un contributo in denaro per le attività didattiche (1000 euro al 1° premio, 500 euro al 2°, 250 euro al 3°), un trofeo, e diplomi per gli allievi, gli insegnanti e l’istituto. Gli elaborati premiati rimarranno esposti fino al 31 maggio incluso nel Museo del Parco di Pinocchio, accanto alle opere di 19 pittori toscani contemporanei riuniti nella mostra “Quasi Pinocchio” che si inaugura lo stesso giorno per festeggiare Pinocchio e il 60° del suo parco dove l’arte è protagonista.

Anche le scuole partecipanti al concorso svoltosi a Fondo avranno un riconoscimento: trofei, diplomi e le Biblioteche di Pinocchio (libri selezionati e offerti dalla Fondazione Collodi). Si tratta degli Istituti:

Scuola Secondaria di 1° grado “Giambattista Lampi” di FONDO (Trento);

Scuola Primaria “Madre Maria Teresa di Calcutta” di ROMENO (Trento);

Scuola Primaria “Padre Stefenelli” di FONDO (Trento);

Scuola Primaria “Carlo Collodi” di CAVARENO Trento).

Sarà presente una rappresentanza del Comune di Fondo, della Società Podistica Novella, che organizza la Ciaspolada ed ha sviluppato la collaborazione con la Fondazione Collodi, e dell’I.C. di Fondo.

Oltre ai premi e riconoscimenti per le scuole saranno conferiti riconoscimenti: al Comune di Orsogna (Chieti) con il quale la Fondazione Collodi nel giorno stesso firmerà un protocollo d’intesa per attività comuni per i bambini e la cultura della fiaba; e il Comune di Massignano (Ascoli Piceno) che ha realizzato con le scuole del territorio e con il civico Museo della terracotta delle pipe e dei fischietti un progetto ispirato a Pinocchio che si concretizza in uno spettacolo teatrale e in una mostra di fischietti di terracotta in tema “pinocchiesco”, che si terrà a partire dal mese di giugno 2016. Inoltre, saranno insigniti di attestati di merito artisti, enti che hanno attuato iniziative culturali o sociali incentrate sul personaggio di Pinocchio, e organizzazioni sportive che promuovono lo sport giovanile con Pinocchio come testimonial.

La festa del Compleanno sarà animata da laboratori per i bambini, spettacoli di burattini e una merenda a base di dolci e bibite con taglio della Torta di Compleanno subito dopo le premiazioni. Saranno presenti, con i loro album e figurine, Panini ed ENPA-Ente Nazionale Protezione Animali con Pizzardi Editore.

A sera, nell’adiacente Storico Giardino Garzoni sarà presentato lo spettacolo “Quasi Pinocchio”, opera musicale scritta da Beppe Dati, musicista e paroliere toscano di fama nazionale (sue, tra le altre, canzoni portate alla vittoria al Festival di Sanremo da Mia Martini o Marco Masini).PdP-Slide01

Pinocchio e il suo Parco: compleanno numero 60
Pinocchio e il suo Parco: compleanno numero 60

Il Compleanno di Pinocchio 2016 è il numero 29 della serie, ma quest’anno le candeline sulla torta gigante da condividere nella Piazzetta dei Mosaici potrebbero essere ben 6 decine… Infatti, il 60° anniversario dell’inaugurazione del Parco di Pinocchio si festeggia quest’anno, insieme alla premiazione del Concorso nazionale per le scuole italiane “Bambini a nuoto, a piedi… da lontano” dedicato ai piccoli che loro malgrado sono protagonisti delle cronache odierne d’emigrazione verso l’Europa. Il tutto nella giornata del Compleanno di Pinocchio che si celebrerà a Collodi il 28 maggio prossimo nel Parco di Pinocchio, per estendersi allo Storico Giardino Garzoni con uno spettacolo serale.

Il primo nucleo del Parco di Pinocchio è stato infatti inaugurato nel maggio 1956, e sabato 28 si darà inizio ad un intero anno di iniziative per festeggiare questo importante traguardo, che è anche un punto di partenza per i futuri sviluppi. Ci saranno un convegno, una mostra, un libro e la presentazione di alcune delle iniziative che avranno luogo nei mesi successivi.

Poi, come ogni ultimo sabato di maggio dal 1988 nel Parco, si festeggeranno anche la fine delle scuole, l’approssimarsi delle vacanze e i vincitori del concorso che ogni anno la Fondazione Nazionale Carlo Collodi bandisce nelle scuole italiane. Saranno premiati i vincitori di 1°, 2° e 3° premio per 3 fasce d’età tra primarie e secondarie di primo grado, e inoltre saranno assegnati alcuni premi speciali, e riconoscimenti agli amici di Pinocchio, all’arte, allo sport. A sera, nello Storico Giardino Garzoni, uno spettacolo musicale d’autore, autore che per ora non sveliamo…

In effetti, non abbiamo svelato molte altre cose… Curiosi? Continuate a seguirci, potremo dirvi di più nei prossimi giorni!