11 marzo ultimo incontro sul Parco di Pinocchio

L’Ultima giornata del convegno internazionale dedicato al Parco di Pinocchio (Collodi – PT) è in programma giovedì 11 marzo 2021 in diretta streaming dalle 14.30 dalla sede della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, giornata moderata dal presidente della Fondazione Pier Francesco Bernacchi.

Da monumento a Collodi a Parco di Pinocchio. Cronache un’esperienza di arte ambientale in Toscana  si potrà seguire collegandosi:

 

Dopo i saluti istituzionali, sono previsti gli interventi di: Maria Adriana Giusti (Politecnico di Torino) Dal Barocco al Contemporaneo. La fiaba nei giardini di Collodi.

Seguono Silvia Martelli (Dottore Forestale) e Maria Donata Moschitta (Emmebi Edizioni Firenze) che parleranno di Strumenti di valorizzazione dei giardini storici: dalle guide cartacee alle tecnologie multimediali.

Alle 15.30 Tiziana Serena (Università degli Studi di Firenze) interviene su Collodi, Pinocchio e la fotografia. Quale indirizzi per la memoria visiva istituzionale? Poi Pier Francesco Bernacchi (Fondazione Nazionale Carlo Collodi) su Gestione e manutenzione del giardino storico di Villa Garzoni.

Ciro Degl’innocenti (Capo Settore Parchi, Verde e Agricoltura urbana, Comune di Padova) interviene su Gestione e manutenzione dei Parchi d’Arte seguito da Emanuele Begliomini (Responsabile fitosanitario Giorgio Tesi Group) che parlerà di Nuove prospettive del vivaismo per i parchi e i giardini.

Intorno alle 16.50 è previsto l’intervento di Sergio Sernissi (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e le Province di Pistoia e Prato )  su La tutela istituzionale sul Parco di Pinocchio a Collodi.

Dalle 17.10 si apre la discussione durante la tavola rotonda Proposte per un concorso internazionale di arte contemporanea: omaggio a Venturino Venturi. Introducono: Pier Francesco Bernacchi (FNCC) e Lucia Fiaschi (Archivio V. Venturi) e partecipano Elvira Altiero (SABAP), Claudia M. Bucelli (Ass. P. Porcinai), Andrea Dami (Fond. G. Michelucci), Stefano Pezzato (Centro Pecci di Prato).

 

Ricordiamo che il convengo internazionale prevede  il riconoscimento dei CFP per il patrocinio di FAF-Fondazione Architetti Firenze in coordinamento con Federazione Regionale Toscana Ordini Dottori Agronomi e Dottori Forestali e OAP-Ordine Architetti Pistoia.

 

Il convegno “Da monumento a Collodi a Parco di Pinocchio. Cronache un’esperienza di arte ambientale in Toscana” ha beneficiato del sostegno della CR – Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, della FNCC – Fondazione Nazionale Carlo Collodi ed è in collaborazione con SABAP Soprintendenza Archeologia Belle arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato, Le Gallerie degli Uffizi, DIDA-Università degli Studi di Firenze.

 

Inoltre è patrocinato dalla Regione Toscana e dalla Città di Pescia, con la partecipazione della Fondazione Michelucci, dell’ Associazione Pietro Porcinai ONLUS-APS e dell’Archivio Venturino Venturi.