Sabato 6 luglio. Convegno, mostra e concerto

6 luglio. Eventi celebrativi dei 143 anni dalla prima apparizione di Pinocchio!

Auguri Pinocchio

Musica, Pinocchio incontra Giacomo Puccini

Sabato 6 luglio: concerto, convegno e mostra filatelica

per i 143 anni del burattino di Carlo Collodi

Dalle 16:00 eventi celebrativi a ingresso gratuito al Parco di Pinocchio e al Giardino Garzoni

 

Collodi, 04-07-2024

 

Pinocchio incontra Giacomo Puccini, o meglio:  le eroine pucciniane nel concerto a ingresso gratuito in programma a Collodi, al Giardino Garzoni,  sabato 6 luglio alle 21:30, durante le celebrazioni dei  143 anni dalla prima apparizione di Pinocchio, sul Giornale per i Bambini ( 1881 – 2024). Il concerto, dal titolo Fortissime! è un viaggio in musica alla scoperta delle protagoniste delle opere di Giacomo Puccini: donne a volte forti, a volte fragili, vitti, me o ribelli, personalità sempre uniche, rese eterne dalle melodie che ciascun personaggio ha ispirato al compositore. Un’esperienza coinvolgente per riflettere sugli stereotipi di genere e su alcuni tratti universali della condizione femminile, catturati da Puccini e sublimati nella sua opera immortale. Arrangiamenti e contrabbasso Valentina Scheldhoven Ciardelli. Arpa Anna Artesano.

La giornata celebrativa del burattino è promossa dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi e inizierà alle 16:00 con un convegno sul tema nella Sala del Grillo del Parco di Pinocchio. Questa prima parte si concluderà con l’assegnazione dei premi: Amico di Pinocchio 2024. Seguiranno gli eventi al Giardino Garzoni dove , alle 17:30, ci sarà l’inaugurazione della mostra di rari francobolli da collezione da tutto il mondo dedicati a Pinocchio, a cura di Fabrizio Fabrini. Alle 21:30 il concerto. Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito.

PARCO DI PINOCCHIO: CONVEGNO E I PREMIATI.

Nella sala del grillo del Parco di Pinocchio alle 16 ci sarà il convegno sui  143 anni di Pinocchio. Dopo i saluti del sindaco di Pescia, Riccardo Franchi, il primo intervento è affidato allo storico Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale degli Italiani e consigliere della Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Seguiranno: Lorenzo Franchini, professore ordinario all'Università Europea di Roma e membro del Comitato Tecnico-scientifico della Fondazione Nazionale Carlo Collodi; Giacomo Bugliani, consigliere della Regione Toscana e presidente del Premio Sandomenichino; Judith Wade, CEO Grandi Giardini Italian; Alberto D'Alessandro, già direttore dell'ufficio di Venezia del Consiglio d'Europa; la professoressa Maria Adriana Giusti, membro del Comitato Direttivo della Fondazione Nazionale Carlo Collodi e Curatore scientifico dello Storico Giardino Garzoni. Le conclusioni sono affidate a Pier Francesco Bernacchi, Presidente della Fondazione Nazionale Carlo Collodi con la consegna dei premi agli Amici di Pinocchio 2024.

Quest’anno i premi sono assegnanti all’artista Manola Caribotti, a Fabrizio Fabrini, curatore della mostra C'era una volta un pezzo di legno; a Mariella Li Sacchi e ad Amedeo Letizia (Qualityfilm);  a Filippo Lotti, curatore della mostra Pinocchio e i Carabinieri, ad  Amelia Manganelli,  a Britta von Websky, presidente di Si-Po Istituto Culturale Tedesco a Prato per la collaborazione instaurata tra Germania e Fondazione Collodi e a Judith Wade, CEO Grandi Giardini Italiani.

GIARDINO GARZONI: MOSTRA DI FRANCOBOLLI E IL CONCERTO

Alle 17:30 taglio del nastro per la mostra filatelica C’era una volta un pezzo di legno di Fabrizio Fabrini, che si potrà visitare fino al 30 ottobre prossimo.

La giornata  si concluderà con il concerto Fortissime! nel parterre dello Storico Giardino Garzoni, alle 21:30:  con Valentina Scheldhoven Ciardelli e Anna Artesano.

 

Per informazioni: (+39) 331 20 98 223 –  fondazione@pinocchio.it